Tecnologia

GEOBI È UN SOFTWARE LIBERO E SI BASA SU STANDARD APERTI

GeoBI.info si basa sulla tecnologia SpagoBI. Il Geo Business Intelligence Suite, leader nel suo settore, è stato potenziato per GeoBI.info al fine di creare una piattaforma accattivante e facile da ampliare.

GeoBI.info viene messo a disposizione della comunità tramite Mozilla License. Questo permette a ogni utente di utilizzare la piattaforma liberamente e di ampliarla in base alle proprie esigenze.

Architettura IT
GeoBI.info si basa sulla piattaforma SpagoBI e la arricchisce con le seguenti funzioni:

 


Data layer
A livello fisico le informazioni gestite dall'applicazione possono essere divise nei seguenti tre cataloghi di risorse:

1.    Catalogo delle mappe
2.    Catalogo dei dataset
3.    Catalogo dei documenti

Catalogo mappe

Il Catalogo mappe contiene un elenco dei dati spaziali (Layers) noti al sistema e necessari per la creazione delle mappe tematiche. SpagoBI dispone già di un catalogo mappe che viene utilizzato per il rilevamento di mappe tematiche in formato SVG. Oltre a questo è necessario anche un catalogo layers. Per ogni layer rilevato dall'amministratore devono essere fornite le informazioni necessarie per le componenti client (OpenLayers), con cui i dati cartografici (Features) ivi contenuti vengono caricati nel rendering della mappa.

Nella tabella sottostante sono indicati, a titolo esemplificativo, i parametri che devono venir considerati per un layer nella lettura mediante un servizio WMS.

Oltre che dai servizi WMS, i layers contenuti nel relativo catalogo devono poter essere letti anche da un servizio WFS. .

Il catalogo mappe esistente in SpagoBI dovrebbe infine essere esteso per gestire oltre alle mappe salvate per mezzo di file SVG anche mappe logiche create per composizione di layers presenti nel catalogo dei layers. Il motore GeoBI.info potrà referenziare sia singoli layer che mappe logiche (= composizione di più layer).

Ad esempio nella seguente tabella sono riportati i parametri da valorizzare per un layer letto da un servizio WMS.

Il catalogo dei layer oltre a layer letti trami servizi WMS dovrà essere in grado di leggere anche layer utilizzando servizi WFS.

 

 

Elenco attività/funzioni

Catalogo dei dataset
Il catalogo dei dataset contiene la lista dei dati alfanumerici (dataset) noti al sistema e utilizzabili per la generazione di mappe tematiche.

Catalogo dei documenti
Il catalogo dei documenti contiene l'elenco dei documenti analitici (mappe tematiche) prodotti dagli utenti del sistema mediante l'unione dei dati spaziali e dei dati alfanumerici contenuti nei precedenti due cataloghi (catalogo mappe e catalogo dei dataset). SpagoBI già gestisce un catalogo dei documenti analitici. Al fine di rispondere pienamente ai requisiti di GeoBI.info a tale implementazione andranno apportate le modifiche elencate in tabella.

Server-Layer


La componente server del sistema GeoBI.info è costituita come segue:

1.    Dataset Materializer/Dematerializer
2.    Indicator index
3.    Map embedder
4.    Map exporter

Dataset Materializer/Dematerializer
Classi utilizzate per materializzare e dematerializzare un dataset di tipo file. La modalità di gestione del processo di dematerializzazione e rimaterializzazione dovrebbero essere pluggabili. Indice degli indicatori


L'indice degli indicatori
L'indice degli indicatori viene costruito per mezzo di un'indicizzazione periodica dei metadati relativi ai dataset pubblicati. L'indice permette, dato un indicatore, di risalire al dataset che lo contiene. Mediante l'indice e grazie a un filtro di ricerca sono rintracciabili anche tutte le meta informazioni descrittive dell'indicatore di interesse (nome, tipologia, ecc.) .

Map Embedder
Il map embedder permette di condividere/embeddare una mappa tramite link o tramite html fragment.

Map Exporter
Il map exporter permette di esportare una mappa in formato pdf o png. Per l'esportazione verrà utilizzata la librery Geoserver Printing Module.

Client Layer
 

La componente client del sistema GeoBI.info è costituita come segue:

5.    Thematizer
6.    Indicator selector e filter
7.    Layer selector
8.    Legend

Security Layer

La componente di sicurezza si occupa della registrazione, autenticazione e profilatura di un utente. La procedura di autenticazione può essere integrata con un sistema eGov.